OpenPAT

  1. Home
  2. /
  3. OpenPAT

portale di amministrazione trasparente

Accessibilità ai dati come forma di tutela

La piattaforma OpenPAT è la soluzione applicativa dedicata alla gestione e alla pubblicazione delle informazioni, che permette di adempiere agli obblighi di Trasparenza, Pubblicità legale, Anticorruzione e diffusione delle informazioni, in ottemperanza del d.lgs. 33/2013.
Nasce dall’esperienza con Equitalia Giustizia per la progettazione e lo sviluppo del Portale di Amministrazione Trasparente (PAT).

L’ambiente di back office costituisce lo strumento di ausilio fondamentale per adempiere agli obblighi imposti dalla legge, senza la necessità di avere alcuna competenza tecnica specifica, grazie alla creazione semplificata dei contenuti.

I punti di forza della piattaforma

Percorso di trasparenza ed adeguamento normativo

Semplice

Pannello di back office semplificato ed intuitivo, sempre raggiungibile attraverso l’utilizzo di qualsiasi browser, che consente la pubblicazione di tutte le informazioni previste dalla normativa.

Formato tabellare Open Data

Generazione dei file in formato aperto (OPEN DATA) e pubblicazione dei contenuti in formato tabellare, come richiesto dalle normative vigenti e dalle disposizioni ANAC.

Personalizzazione profili

Personalizzazione degli utenti relativamente ai ruoli/funzioni aziendali e creazione di profili con specifici diritti di scrittura/pubblicazione/approvazione (i.e. funzioni di Editor, Approver).

A norma di legge

Conforme alle indicazioni rilasciate dalle Determinazioni ANAC 1310/2016 (Amministrazione Trasparente) e 1134/2017 (Società Trasparente) consentendo l’assolvimento degli obblighi per tutte le tipologie di Enti interessati dalla normativa.

Sicura

Può definire diversi livelli di sicurezza e rispondenza a requisiti di HA (High Availability). Dal singolo container, che include la componente back-end/front-end, al sistema con N nodi (su aree geografiche diverse), Load Balancer e database ridondato

Ready-to-deploy on SaaS e/o On-Premise

Disponibile come servizio qualificato AgID in modalità Software as a Service (SaaS) o in modalità On-Premise, installata e integrata sulle infrastrutture del Cliente. Supporta la modalità ready-to-deploy attraverso un processo di attivazione rapido e guidato.

capabilities della piattaforma

Piattaforma open source della Trasparenza

Architettura Multi-Engine

La piattaforma ha un’architettura multi-engine, in cui le varie funzionalità del Software sono logicamente separate ovvero suddivise su più strati o livelli differenti in comunicazione tra loro (presentazione, elaborazione e persistenza). Ciascuno strato è in comunicazione diretta con quelli adiacenti ovvero richiede ed offre servizi allo strato adiacente (Client-Server).

Struttura ad arborescenza

Attraverso un ambiente caratterizzato da una struttura ad arborescenza informativa, l’utente finale può seguire un percorso logico di navigazione, che conduce ad individuare facilmente ed univocamente le informazioni di suo interesse.

Workflow con logica di validazione

La piattaforma implementa un motore avanzato per la gestione di approvazione e validazione dei contenuti. È possibile definire stati intermedi e finali, la logica di validazione e di passaggio da uno stato all’altro.

Ricerca avanzata

Strumento di ricerca potenziato e configurabile per rendere accessibili e raggiungibili con semplicità i contenuti pubblicati. I contenuti tabellari possono essere ordinati secondo dei criteri prestabiliti e fruibili all’utente finale (i.e. data di pubblicazione, categoria, etc.)

Compliance

Qualificazione SaaS AgID

Qualificazione AgID come servizio “Software as a Service (SaaS)” per il Cloud della PA ai sensi della circolare AgID n. 3 del 9 aprile 2018. Il servizio è erogato su Cloud Service Provider (CSP). È iscritta al registro Cloud Security Alliance STAR (documentazione Self Assessment CAIQ v.3.0.1).

Regolamento UE 679/2016 (GDPR)

La piattaforma è in linea con il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR – General Data Protection Regulation, regolamento UE 2016/679). Il modulo è conforme alle “Specifiche tecniche per la pubblicazione dei dati ai sensi dell’art. 1 comma 32 Legge n. 190/2012” redatte da ANAC – versione 1.3 – ottobre 2019.

Linee guida AgID

La piattaforma è progettata e sviluppata secondo le linee guida AgID per lo sviluppo di Software sicuro nella Pubblica Amministrazione, secondo tecniche secure-by-design e per supportare l’usabilità e l’accessibilità seguendo le linee guida AgID di design, per i servizi digitali della PA.

Certificazione sulla Sicurezza

Sono condotti con cadenza periodica e in concomitanza di nuovi rilasci delle sessioni di Vulnerability Assessment e Penetration Test (VAPT), supportate dalle principali certificazioni (ISO 27001, OWASP, CISA e CISM di ISACA) in materia di sicurezza.

per maggiori informazioni

Contatta il nostro team

    Ho letto e compreso l’informativa sulla privacy