I nostri prodotti e le nostre soluzioni

Offriamo soluzioni innovative utilizzando tecnologie e prodotti all’avanguardia per offrire ai nostri clienti le migliori soluzioni di User e Digital Experience.

Whistleblowing

Laser Romae ha realizzato la Laser OpenSuite, una suite di prodotti Open Source nati per rispondere alle esigenze di digitalizzazione della PA e delle Aziende Private.

La piattaforma OpenBlow fa parte la Laser OpenSuite ed è stata sviluppata a supporto dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), delle PA e delle Organizzazioni Private per la segnalazione e la gestione di condotte illecite (c.d. Whistleblowing), in linea con le normative vigenti.

Il Whistleblowing fa riferimento alle Leggi 190/2012 e 179/2017, che hanno introdotto delle disposizioni obbligatorie per la tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti.

La procedura è volta a incentivare le segnalazioni, mediante l’utilizzo di una piattaforma informatica sicura. Ciò consente agli enti pubblici e privati di abbracciare un percorso di trasparenza e di adeguamento normativo.

Laser Romae offre servizi di consulenza specialistica per l’adozione della piattaforma di Whistleblowing in SaaS e/o On-Premise.

Portale Amministrazione Trasparente

Laser Romae ha progettato e realizzato il Portale di Amministrazione Trasparente di Equitalia Giustizia.

La piattaforma OpenPAT, che fa parte dei prodotti della Laser OpenSuite,  fa riferimento alle disposizioni previste dal D.Lgs. 33/2013, che ha introdotto delle disposizioni obbligatorie di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni.

La procedura è volta ad incentivare la pubblicazione dei contenuti previsti dalla norma, mediante l’utilizzo di una piattaforma informatica sicura, consentendo alle organizzazioni pubbliche e private di abbracciare un percorso di trasparenza e di adeguamento normativo.

Laser Romae offre servizi di consulenza specialistica per l’adozione della piattaforma OpenPAT in modalità SaaS e/o On-Premise.

Il servizio è erogato su Cloud Service Provider (CSP). E’ iscritta al registro Cloud Security Alliance STAR (documentazione Self Assessment CAIQ v.3.1).

Protocollo Informatico e Gestione Documentale

Laser Romae ha progettato e realizzato un sistema open source per la gestione del Protocollo Informatico e la Gestione Documentale a norma.

La piattaforma OpenDox fa parte della Laser OpenSuite e recepisce la disposizione normativa art. 22 della Direttiva 2014/24/EU, che ha introdotto disposizioni obbligatorie (art. 40 del D.Lgs. 50/2016) e che prevede l’obbligo di utilizzo dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di aggiudicazione.

La piattaforma registra i documenti in ingresso e in uscita, digitalizzando i documenti cartacei, secondo le linee guide previste dalla normativa vigente. Permette di configurare tutti gli account di posta integrati nella piattaforma (PEC e PEO), di inviare, ricevere e protocollare la corrispondenza, classificando e organizzando in fascicoli la documentazione ricevuta e prodotta.

La piattaforma è inoltre in grado di smistare e assegnare, con un click, i documenti, semplificando i processi e monitorando i documenti e le attività, attraverso la dashboard operativa.

Laser Romae offre servizi di consulenza specialistica per l’adozione della piattaforma OpenDox in modalità SaaS e/o On-Premise.

Piattaforma di Calcolo Computazionale

Piattaforma di calcolo computazionale, adattabile a qualsiasi dominio scientifico e non, che permette di risolvere uno dei problemi principali, comune a buona parte della comunità scientifica: il passaggio dalla fase di sviluppo/prototipale alla messa in produzione di un algoritmo/processamento.

ILLUMINA ha come obiettivo quello di creare un ambiente WebBased in cui sia facile sviluppare Sandbox, ovvero unità di processamento, da utilizzare per comporre e condividere dei workflow, i quali potranno essere lanciati con determinati intervalli temporali (ciclici o meno) o al verificarsi di eventi.

Il sistema permette di utilizzare proprie risorse di calcolo o lasciare la gestione ad un modello di ML, che andrà a selezionare le risorse da utilizzare per la computazione nel cloud, in modo da ottimizzarne l’utilizzo sia in termini di efficienza che di costi.
L’esecuzione di workflow è monitorata e permette l’invio di notifiche in caso di eventi di failure.

Sia le Sandbox che i Workflow possono essere condivise con altri gruppi o rese pubbliche all’interno della propria organizzazione, in modo da favorire il riutilizzo del codice e la collaborazione fra utenti con diverse expertise.

Piattaforma per la Gestione del Procurement

Laser Romae ha progettato e realizzato la piattaforma per la gestione telematica degli elenchi degli operatori economici e delle procedure di gara, per l’affidamento dei contratti pubblici.

La piattaforma recepisce la disposizione normativa art. 22 della Direttiva 2014/24/EU, che ha introdotto disposizioni obbligatorie (art. 40 del D.Lgs. 50/2016) e che prevede l’obbligo di utilizzo dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di aggiudicazione.

La procedura è volta ad incentivare la raccolta dei fabbisogni, la gestione centralizzata dell’albo fornitori e di un sistema di valutazione, il portale acquisti e l’interfaccia con gli altri sistemi informativi (SAP, SIMOG, etc.), reportistica e monitoraggio.

Laser Romae offre servizi di consulenza specialistica per l’adozione della piattaforma OpenProQre in modalità SaaS e/o On-Premise.

Il servizio è erogato su Cloud Service Provider (CSP). E’ iscritta al registro Cloud Security Alliance STAR (documentazione Self Assessment CAIQ v.3.1).